Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Savoia, Grasso: “Rientro salma Vittorio Emanuele III mero atto umana compassione”

'Essendo stata esclusa categoricamente la possibilita' della tumulazione al Pantheon, e' un mero atto di umana compassione'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Un Paese maturo e democratico deve saper fare i conti con il proprio passato. Le responsabilita’ prima, durante e dopo l’avvento del fascismo, cosi’ come la firma delle vergognose leggi razziali, non consentono alcun revisionismo sulla figura e l’operato di Vittorio Emanuele III”. Cosi’ il presidente Grasso in una nota.

“Il rientro della sua salma in Italia, essendo stata esclusa categoricamente la possibilita’ della tumulazione al Pantheon- aggiunge-, e’ un mero atto di umana compassione senza alcun onore pubblico, gestito con prudenza e sobrieta’. Mi auguro piuttosto che le polemiche di queste ore si trasformino in una seria occasione di dibattito e di approfondimento storico, soprattutto tra le giovani generazioni”.

LEGGI ANCHE: Tornano in Italia le spoglie di Vittorio Emanuele III di Savoia

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»