Nuova neonatologia nel padovano, Zaia: “Altro che tagli”

VENEZIA - Il governatore della Regione Veneto Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

zaia_neonatologia

VENEZIA – Il governatore della Regione Veneto Luca Zaia ha inaugurato questa mattina il nuovo reparto di Neonatologia dell’ospedale di Camposampiero, nel padovano. “L’ennesima dimostrazione di quanto siano infondate le voci che ancora vengono fatte circolare su fantomatici ridimensionamenti di ospedali”, afferma Zaia.

maternità_neonatoNeonatologia è una pietra miliare dell’ospedale– aggiunge Zaia- e oggi siamo qui a inaugurare un nuovo reparto migliorato, reso ancora più efficiente e sicuro, ancora più a misura di mamma e di bambino. Altro che tagli e ridimensionamenti. Stiamo riorganizzando, concetto opposto a ridimensionare. Non chiudiamo, facciamo crescere la sanità ritarandola giorno dopo giorno sulla modernità e sulle esigenze di cura”. L’intervento, costato un milione e 250 mila euro, ha permesso di realizzare una struttura dedicata in via esclusiva alla Patologia Neonatale.

di Fabrizio Tommasini, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»