Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Violenza sulle donne, Boschi: “In 10 mesi più di 26mila richieste di aiuto al 1522”

Oltre 4 mila sono arrivate da donne vittime di violenza e 630 sono servite per denunciare casi di stalking
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Nei primi dieci mesi dell’anno sono state 26.481 le chiamate al numero verde 1522, l’84% sono arrivate da donne italiane, che nel 70% dei casi hanno figli. Lo riferisce la sottosegretaria alle Pari Opportunità, Maria Elena Boschi, presentando insieme alla consigliera in materia di Pari Opportunità, Lucia Annibali, a palazzo Chigi gli spot della nuova campagna di comunicazione per promuovere il numero gratuito antiviolenza e antistalking.

La presentazione si iscrive nell’ambito delle iniziative in vista del 25 novembre, Giornata intenzionale contro la violenza sulle donne. Di queste 26 mila chiamate, oltre 4 mila sono arrivate da donne vittime di violenza e 630 sono servite per denunciare casi di stalking.

“Il lavoro prosegue”, sottolinea Boschi che ha presentato gli spot alle colleghe riunite per il G7 a Taormina. “Sono stati molto apprezzati per il taglio scelto, senza immagini di donne con segni di violenza ma puntando sul coraggio e la denuncia“, conclude la sottosegretaria.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»