Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

Migranti, Papa: “Il Mediterraneo è diventato un cimitero”

La denuncia del Santo Padre incontrando gli ex allievi Gesuiti in Vaticano sul tema delle migrazioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Papa Francesco

ROMA  – “Piu’ che mai oggi, mentre la guerra imperversa in diverse parti del mondo, mentre un numero mai raggiunto prima di rifugiati muore tentando di attraversare il Mar Mediterraneo, che e’ diventato un cimitero, oppure trascorre anni e anni nei campi, la Chiesa ha bisogno che voi attingiate al coraggio e all’esempio di Padre Arrupe”.

Lo dice Papa Francesco nel corso dell’udienza ai partecipanti all’Incontro promosso dalla Confederazione Europea degli ex-alunni e alunne dei Gesuiti. “In questo frangente della storia- aggiunge-, c’e’ un grande bisogno di persone che ascoltino il grido dei poveri e che rispondano con compassione e generosita’”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»