Raggi: “Cinema Troisi avrà anche un’aula studio-biblioteca aperta h24, sarà luogo vivo”

cinema_troisi
"I ragazzi del Cinema America hanno avviato un importante progetto di restauro"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA -“Si lavora giorno e notte nel cantiere del Cinema Troisi, a Trastevere, per restituire alla città un vero e proprio gioiello, abbandonato da quasi dieci anni. Ho visitato questo spazio concesso, tramite un bando pubblico, a I ragazzi del Cinema America che hanno avviato un importante progetto di restauro”. Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“È molto bello vedere con quanta passione e impegno i ragazzi stanno seguendo i lavori. Ho osservato ogni dettaglio: nella foto ero nella cabina di proiezione, ora completamente digitalizzata- continua Raggi- La riapertura del Cinema Troisi porterà con sé anche un’altra importante novità: ospiterà al suo interno un’aula studio-biblioteca aperta h24 – la prima mai realizzata a Roma – che i ragazzi del Piccolo America hanno ricavato da un vecchio locale per le caldaie. Sarà dunque un luogo vivo, sempre pronto ad accogliere giovani e appassionati di cinema, destinato ad arricchire l’offerta culturale della città”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»