Napoli, Noemi è cosciente e ha ripreso a mangiare

Lo rende noto l'ospedale Santobono di Napoli dove la bambina è ricoverata dopo essere stata ferita a seguito del raid del 3 maggio in piazza Nazionale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – La piccola Noemi S. è sveglia, cosciente ed ha iniziato ad alimentarsi. Lo rende noto l’ospedale Santobono di Napoli dove la bambina è ricoverata dopo essere stata ferita a seguito del raid del 3 maggio in piazza Nazionale. La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi, sebbene sia in decremento.

Proseguono gli esami diagnostici di routine utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba. I parametri vitali, si legge nel bollettino medico del Santobono, sono stabili e il quadro clinico appare stazionario e in miglioramento. La prognosi resta ancora riservata.

LEGGI ANCHE:

Napoli, la piccola Noemi è sveglia e cosciente

Preso l’uomo che ha sparato a Noemi a Napoli, la bimba respira da sola

FOTO | Napoli, Mattarella al Santobono per fare visita a Noemi

Napoli, Fico da Noemi ferita. In piazza in migliaia per dire ‘no’ alla camorra

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

17 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»