Tg Lazio, edizione del 17 febbraio 2021

La candidatura della Raggi a Roma, la maxi inchiesta sulle mascherine e il nuovo hub di vaccinazioni alla stazione Termini nell'edizione di oggi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

RAGGI: BASE M5S SI ESPRIMA SU MIA CANDIDATURA, BASTA AMBIGUITÀ

“E’ il momento che la base del Movimento Cinque Stelle si esprima sulla mia candidatura a Roma. Basta ambiguita’ e giochi di palazzo”. Questo l’appello lanciato su Facebook dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi. “A poco più di tre mesi dal voto è un atto dovuto nei confronti dei cittadini” ha aggiunto Raggi, che stamani ha avuto anche un lungo incontro con il procuratore Michele Prestipino. Al centro della riunione i bilanci di Ama.
“A breve li approveremo- ha spiegato la sindaca- ma abbiamo trovato cose molto interessanti e ne ho voluto parlare in Procura”.

APPALTO MASCHERINE, OTTO INDAGATI IN MAXI-INCHIESTA PROCURA ROMA

La Procura di Roma ha iscritto nel registro degli indagati otto persone e quattro società nell’inchiesta relativa alle maxi commesse di mascherine comprate dalla Cina nel corso della prima fase della pandemia da Covid. La novità è contenuta nel decreto di sequestro preventivo urgente emesso oggi dalla Procura, ed eseguito in contemporanea con quello del gip. Due in tutto le misure cautelari per un totale di 69,5 milioni di euro. Le accuse a vario titolo per gli indagati vanno dal traffico di influenze illecite, riciclaggio, autoriciclaggio e ricettazione.

PIANTEDOSI E ZINGARETTI VISITANO HUB VACCINAZIONE IN AEROPORTO

Il Prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, ha visitato stamani l’hub di vaccinazione anti-Covid nel parcheggio lunga sosta dell’aeroporto di Fiumicino. Con lui, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e i vertici delle forze dell’ordine. Domani partiranno le vaccinazioni per i Vigili del fuoco e la Polizia locale di Roma Capitale. Il personale in divisa si aggiunge agli operatori di Polizia under 55 che già in questi giorni hanno iniziato a ricevere le dosi di AstraZeneca. “Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto tutti insieme- ha detto Piantedosi- Proteggiamo i nostri ragazzi e diamo un esempio alla popolazione”.

NEL LAZIO OLTRE 300MILA VACCINATI, A STAZIONE TERMINI NUOVO HUB

“Oggi nel Lazio supereremo i 300mila vaccinati, ma potremmo fare 30mila vaccinazioni al giorno, adesso ne facciamo circa 9mila”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, spiegando che dopo Fiumicino, la Nuvola dell’Eur e l’Auditorium Parco della Musica, nascerà alla Stazione Termini un nuovo grande hub per le vaccinazioni. Prosegue intanto la campagna: il 24 febbraio inizieranno le somministrazioni per il personale scolastico. Il primo marzo sarà la volta dei medici nati tra il 1966 e il 1968, mentre verso la fine del mese inizierà quella per i detenuti e la polizia penitenziaria.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»