Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Milleproroghe, ok dal Senato. Ora passa alla Camera

In Senato il decreto è passato con 153 sì, 99 no e nessun astenuto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’aula del Senato ha votato la fiducia al governo, posta sul decreto milleproroghe, con 153 sì, 99 no e nessun astenuto. Il provvedimento passa ora all’esame della Camera. Tra le misure del provvedimento quella che sposta l’entrata in vigore dei limiti per i Noleggi con conducente (Ncc) al 2018: la norma approvata ha scatenato le ire dei tassisti che la considerano un ‘emendamento pro Uber’.

di Luca Monticelli, giornalista professionista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»