Una legge per legalizzare i derivati della cannabis, già 60 adesioni

cannabis
Della Vedova: "Si tratta di adesioni bipartisan, da parte di parlamentari di diversa estrazione politica".
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

cannabis“Sono già oltre 60 i deputati e senatori che in questi giorni hanno aderito alla mia proposta di un intergruppo per la legalizzazione dei derivati della cannabis. Si tratta di adesioni bipartisan, da parte di parlamentari di diversa estrazione politica. Ciò dimostra come anche in Italia un approccio pragmatico, ispirato a una rigorosa analisi costi/benefici, sia ormai sempre più diffuso sul piano politico-culturale e decisamente trasversale, non solo fuori ma anche dentro il Parlamento. Nei prossimi giorni proporrò una data per un primo incontro, al fine di organizzare il nostro lavoro, che dovrà portare a una proposta di legge quanto più possibile condivisa per la legalizzazione della cannabis”. E’ quanto afferma il senatore e sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»