Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Reggio Emilia, padre frusta figlia minorenne che non ha preparato la cena: “Ho agito per educarla”

REGGIO EMILIA - Ha preso a cinghiate la figlia,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO EMILIA – Ha preso a cinghiate la figlia, una ragazzina non ancora 18enne, perché non aveva preparato la cena. E’ accaduto in un Comune della Val d’Enza ieri sera, dove i Carabinieri di San Polo (Reggio Emilia) hanno denunciato un 40enne per abuso di mezzi di correzione e disciplina.

La figlia ha riportato un trauma cranico e diverse contusioni: guarirà in cinque giorni. I militari hanno appurato che la furia del padre violento era scattata perchè l’uomo, tornato a casa in compagnia del figlio, non aveva trovato la tavola pronta. “Ho agito così per educarla” ha detto ai Carabinieri.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»