Monitor Italia, Fratelli d’Italia guadagna consensi. Scende la Lega, sale il Pd

Secondo il sondaggio realizzato da Agenzia Dire e Istituto Tecné la fiducia nel governo arriva al 26,4%
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il consenso nei confronti dei partiti nella seconda settimana di febbraio è sostanzialmente stabile rispetto alla settimana precedente. Fdi guadagna ancora e sale al 12,2% (+0,3%) mentre la Lega cede lo 0,4% e si attesta al 30,6%. Pd al 20,8% (+0,4%); M5S al 13,5% (-0,3%) e Forza Italia al 7,3% (-0,2%). E’ quanto emerge dal sondaggio di Monitor Italia, nato dalla collaborazione tra Agenzia Dire e Istituto Tecne’, con interviste effettuate il 13-14 febbraio. Italia Viva sale dello 0,1%, arrivando così al 4% mentre la Sinistra è al 2,6% (+0,1%); Azione al 2,3% (-0,1%); +Europa 1,9% (+0,1%); Verdi 1,7% (-0,1%). Stabile anche l’astensione al 41,4% (-0,2%).

Sale la fiducia nel governo al 26,4%, mezzo punto percentuale in più rispetto alla prima settimana di febbraio. Scende invece la percentuale di chi non ha fiducia di quasi un punto: dal 68,8% al 68%. Senza opinione il 5,6 per cento (+0,3%).

Per il 51,8% degli intervistati la situazione economica tra un anno resterà stabile. Per il 31,6% peggiorerà, mentre il 15% confida in uno scenario migliore. Non sa l’1,6%.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

14 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»