Fiducia al Governo Gentiloni, M5s e Lega fuori dall’Aula

Inizia alle 18.45 oggi nell'Aula della Camera la votazione di fiducia sulle dichiarazioni programmatiche del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Gentiloni 207A1754ROMA  – Inizia alle 18.45 oggi nell’Aula della Camera la votazione di fiducia sulle dichiarazioni programmatiche del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, che interverrà alla Camera alle 11 e poi andrà in Senato a consegnare il discorso.

La conferenza dei capigruppo di Montecitorio, a cui ha partecipato per la prima volta la neo ministra ai rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, ha stabilito che la discussione generale avrà inizio alle 12.30 e durerà tre ore e mezza. Alle 16 replica del premier Gentiloni e dichiarazioni di voto in diretta tv.

M5s e Lega, per protesta, saranno fuori dall’Aula.

La capogruppo dei 5 stelle Giulia Grillo fara’ la dichiarazione di voto intorno alle 18, poi il M5s uscira’ dall’Aula. M5s non interverrà in discussione generale.

Non parteciperemo a consultazioni, a votazioni fiducie e non fiducie. Non faremo parte del palazzo che alla faccia degli italiani dara’ l’ok a governo imbarazzante e vergognoso”, aveva fatto sapere ieri Matteo Salvini.

LEGGI ANCHE

Vince la continuità, nasce il governo Gentiloni: tutti confermati tranne Giannini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»