Palermo, violentano studentessa e filmano tutto: fermati due giovani

Decisive le immagini di videosorveglianza di enti pubblici, esercizi comemrciali e abitazioni private
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Hanno seguito una studentessa nel tragitto verso casa e in un luogo poco illuminato l’hanno aggredita, bloccata e violentata per poi dileguarsi. È accaduto a Palermo il 4 luglio e ieri la polizia ha fermato due cittadini del Bangladesh, Sagor Deb e Ferdause Kahn Hamaet, di 21 e 19 anni, che dovranno rispondere di violenza sessuale di gruppo. Il provvedimento è stato disposto dal procuratore aggiunto Annamaria Picozzi e dal pm Luisa Bettiol.

L’aggressione è scatatta alle 4.30 del mattino, mentre la ragazza rientrava a casa dopo una serata trascorsa con gli amici. La vittima ha sporto denuncia, dando il via alle indagini della sezione ‘Reati in danno di minori e reati sessuali’ della squadra mobile di Palermo. Decisive Le immagini di videosorveglianza di enti pubblici, esercizi comemerciali e abitazioni private che hanno consentito alla polizia di individuare il volto dei due indagati e ricostruire il loro percorso di quella sera, confermando il racconto della vittima. Altri riscontri sono arrivati dal sopralluogo degli agenti sul posto in cui è scatatta la violenza sessuale, dals equestro degli indumenti e dall’esame del Dna.

Le perquisizioni domiciliari hanno portato ala scoperta di alcuni video della violenza sessuale nei telefoni cellulari dei due indagati . Le indagini proseguono per accertare altre possibili violenze sessuali messi in atto dai due, che dopo il fermo sono stati rinchiusi in carcere.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»