fbpx

Giornale radio sociale, edizione del 12 novembre 2020

ECONOMIA – Impegni futuri. Lavoro e parità di genere. Risorse per il funzionamento degli asili nido che aumenteranno con i soldi del Recovery Fund. E sgravi contributivi da affiancare all’utilizzo di strumenti europei, per i giovani e a sostegno dell’occupazione femminile. Sono gli impegni annunciati ieri dal ministro dell’Economia Roberto Gaultieri.

CULTURA – Come ripartiamo. È il titolo del concorso lanciato dalla Fondazione Caritro e dal Csv Trentino che mette insieme giovani e associazioni per raccontare il lockdown e andare avanti. Il servizio è di Clara Capponi.
Un concorso che coinvolga i giovani dai 14 ai 18 anni per ripartire, creare reti fra associazioni e mettere al centro dialogo e creatività. È questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Caritro insieme al Csv Trentino. Non una semplice gara ma soprattutto un’opportunità per i ragazzi di pensare al lockdown e a quello che stanno vivendo ora, riflettendo ed elaborando le loro sensazioni con l’aiuto di associazioni culturali e di volontariato, per trasformarle in forme concrete di racconto. C’è tempo fino al 15 dicembre per presentare le idee che saranno pubblicate online e votate da una giuria di esperti. Ai migliori progetti realizzati sarà destinato un premio in denaro.

DIRITTI – La Provincia che non ama gli anziani. Sorpresa e disappunto da parte delle associazioni di volontariato altoatesine. Con una burocratica comunicazione dell’Ufficio Anziani e distretti sociali della Provincia di Bolzano, Auser, Anteas e Ada si sono viste decurtare i contributi per la gestione ordinaria. Tagli fra il 15 e il 20%. La motivazione? Le attività sarebbero rimaste ferme a seguito dei provvedimenti anti-Covid. Risposta delle associazioni: “Tutto falso. Noi non ci siamo mai fermati, cancellare il provvedimento”.

SOCIETA’ – Terza opportunità. Colmare il divario digitale tra fasce d’età e per categorie sociali costituisce una delle principali sfide per il Terzo Settore. Per questo i centri di servizio per il volontariato di Belluno e Monza Lecco Sondrio hanno avviato due progetti per trasferire le competenze tecnologiche da giovani ad anziani e da esperti a disoccupati. Il primo appuntamento si rivolge ad over 65 e under 35 per promuovere l’invecchiamento attivo e favorire lo scambio culturale. Il secondo, “Volontari digitali”, vuole accrescere le competenze di chi è alla ricerca di lavoro.

SPORT – Rowing for cure. Ha preso il via a Formia il progetto realizzato dall’Associazione Sportiva “Nautilus – Scuola di mare”, rivolto al mondo delle donne. L’iniziativa prevede, infatti, la creazione di un polo sportivo di prevenzione oncologica che utilizzerà le discipline remiere come strumento coinvolgente, stimolante ed efficace per la prevenzione dei tumori al seno e per le cure pre e post operatorie.

INTERNAZIONALE – Conflitti d’oriente. Dopo l’espulsione da parte del governo di quattro parlamentari pro-democrazia, accusati di aver messo in pericolo la sicurezza nazionale, tutti i membri dell’opposizione democratica dell’Assemblea di Hong Kong hanno annunciato le loro dimissioni. Un’iniziativa di solidarietà che rappresenta una nuova sfida nella battaglia per l’indipendenza da Pechino e dalle sue leggi restrittive sulle libertà individuali.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

12 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»