Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Arrigoni a Tosi: “nun te la pià così, dovevi rimenè”.

"Tosi, nun te la pià così... C'avemo ragione noi, dovevi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

paolo arrigoni“Tosi, nun te la pià così… C’avemo ragione noi, dovevi rimane’ nella Lega tu e gli altri tuoi amici, Tosi nun vai da nessuna parte”. E’ il messaggio lanciato, in romanesco, a Flavio Tosi, ex compagno di partito, dal senatore della Lega Nord, Paolo Arrigoni, intervistato da Radio Cusano Campus, la radio dell’università Niccolò Cusano.
Arrigoni ha parlato anche dell’operazione di Matteo Salvini, che ha aperto all’elettorato di Roma e del Sud: “La Lega è e rimane un partito territoriale che si batte per il lavoro e la riduzione delle tasse, ma soprattutto per la valorizzazione dei territori e delle identità. Vogliamo dare delle risposte a istanze che arrivano anche dal centro, dal sud e dalle isole”.

Arrigoni, infine, si è cimentato addirittura in una strofa della nota canzone popolare romana ‘La società dei magnaccioni’.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»