Cassa di risparmio, dipendenti solidali con il direttore Simoni

SAN MARINO - Dopo il Cda, anche i dipendenti della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SAN MARINO – Dopo il Cda, anche i dipendenti della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino esprimono il loro sostegno al direttore generale dell’istituto Luca Simoni, dopo la divulgazione del suo rinvio a giudizio per riciclaggio nella vicenda Imi-Sir.

luca_simoni_San marino“In relazione alle quotidiane notizie apparse sugli organi di stampa- riferisce una nota firmata dai dipendenti della Crrsm- esprimiamo la nostra massima vicinanza al direttore generale Luca Simoni”. Inoltre “auspichiamo- proseguono- per il bene nostro e della Cassa che da anni dirige con attenzione, serieta` e professionalita`, che cessino eventuali strumentalizzazioni da parte di terzi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»