Emiliano contro le trivelle alle Tremiti: “Questa roba fa orrore”. Renzi: “Verificare se allarmi sono finti”

"La notizia di queste ore dovrebbe essere che ci sarà il referendum anti-trivelle in Italia e che ovviamente per il Partito Democratico sarà un dramma", dice il governatore della Puglia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il governo non si assume la sue responsabilità e rilascia le autorizzazioni a trivellare. Dopodiché cerca di negoziare con le Regioni che hanno chiesto il referendum e promette che non farà mai pozzi di petrolio ma vuole solo verificare cosa c’è (sotto terra, ndr). Dopodiché approva un emendamento per tentare di far fuori i referendum, non ci riesce e il 22 dicembre infila un ulteriore clientes nella fila delle autorizzazioni. Questa roba fa orrore, non ci si comporta in questa maniera”. Così Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, commenta la vicenda delle trivellazioni nell’Adriatico ai microfoni di Agorà su RaiTre. “Soprattutto bisogna tener fede ad un rapporto di correttezza istituzionale con i Consigli regionali e con i cittadini- avverte Emiliano- perché se andremo a votare il referendum saranno proprio i cittadini a decidere cosa fare”.

emiliano
M. Emiliano

“La notizia di queste ore dovrebbe essere che ci sarà il referendum anti-trivelle in Italia e che ovviamente per il Partito Democratico sarà un dramma”. E’ questa l’opinione espressa sul tema trivellazioni nel Mar Adriatico e Mar Tirreno da Michele Emiliano a Mix24 su Radio 24. Alla domanda su cosa si aspetti dalla Consulta, che deve decidere sul quesito referendario, Emiliano risponde: “Io mi aspetto che salvi questo ultimo quesito rimasto e che si faccia la campagna referendaria”.

Matteo Renzi

RENZI: “LEGGO TANTE COSE CHE NON SONO VERE” – “Noi abbiamo messo una sospensiva per cio’ che sta sotto le 12 miglia“, dice Matteo Renzi a proposito della norma in legge di stabilita’ sulle trivellazioni. “Dopo di che- aggiunge il premier a Repubblica tv- ho letto di potenziali trivellazioni ed ho letto il comunicato stampa di Federica Guidi che dice che non c’e’ nessuna trivellazione ma e’ solo attivita’ di ricerca”. Renzi aggiunge: “Bisogna verificare se si tratta di allarmi veri o di allarmi finti. Leggo tante cose che non sono vere… Vedremo. Ma il Mise ha comunicato che non c’e’ nessuna trivellazione, solo attivita’ di ricerca”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»