Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, Zaia: “In Veneto Rt sceso a 0,92. Resteremo area gialla”

luca zaia
Oggi "vedremo la classificazione e capiremo se ci saranno altre misure da adottare", dice il governatore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VENEZIA – In Veneto l’Rt è sceso a 0,92 e quindi “probabilmente saremo ancora in area gialla, con un Rt che scende così non è che ci siano alternative”. Lo afferma il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, intervenendo oggi dalla sede della Protezione civile regionale a Marghera.

L’Rt a 0,92, spiega poi Francesca Russo, direttrice della direzione prevenzione regionale, è quello utilizzato dall’Istituto superiore di sanità per valutare le condizioni della Regione, ed è calcolato considerando solo i positivi sintomatici ed è ricalcolato settimanalmente. Ma esiste anche un altro Rt, che è calcolato bisettimanalmente ed è quindi più stabile, che ad oggi in Veneto è pari a 1,01.

Oggi “vedremo la classificazione e dopodiché la dottoressa Russo si è presa due o tre giorni per valutare e preparare una relazione, così capire se ci saranno altre misure da adottare”, conclude Zaia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»