Mes, Maria Elena Boschi è sicura: “Dopo le regionali il M5s cambierà idea”

L'esponente di Italia Viva: "Rinunciare a 37 miliardi di euro sarebbe inspiegabile"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il Mes ci aiuterà ad affrontare le necessità del nostro sistema sanitario. Ora ad opporsi sono 5Stelle e Lega, ma già dopo le elezioni regionali il Movimento cambierà idea“. Così la presidente dei deputati di Italia Viva Maria Elena Boschi, intervistata da Marco Frittella e Monica Giandotti a UnoMattina.

Rinunciare a 37 miliardi di euro per servizi aggiuntivi ai cittadini sarebbe inspiegabile. Le risorse europee, per la prima volta messe a disposizione, si possono utilizzare non solo per le strutture ospedaliere, ma- sottolinea- anche per il personale sanitario, a partire dalla formazione, la ricerca, l’università e le borse di studio. La gratitudine a medici e infermieri ora deve essere trasformata in azioni concrete e in misure che possano dare risorse ulteriori per affrontare i mesi a venire”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»