hamburger menu

Donna uccisa in casa a Catania, fermato il marito

È stato proprio l'uomo ad avvertire il 118. I carabinieri seguono la pista della morte violenta

27-07-2022 18:41
carabinieri
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

PALERMO – Fermato il marito della 31enne trovata morta nella propria abitazione di Giarre, in provincia di Catania. Il provvedimento, deciso dalla Procura etnea, è stato eseguito dai carabinieri che indagano sulla morte della donna. È stato proprio l’uomo ad avvertire il 118. Sul corpo della 31enne nessun segno di armi ma un primo esame del cadavere ha portato gli investigatori sulla pista della morte violenta.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-07-27T18:41:18+02:00