Usa, Obama torna a schierarsi con Hillary Clinton

In un intervento su Fox News ha sostenuto indirettamente la candidata numero uno dei Democratici, definita "eccellente"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

hillary clintonROMA  – Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama torna a schierarsi apertamente con Hillary Clinton. E lo fa attraverso la rete storicamente repubblicana del Paese, Fox News, nei cui studi e’ stato invitato a intervenire ieri.

Affrontando il tema della lotta al terrorismo, ne ha approfittato prima di tutto per criticare i candidati dell’ala repubblicana, Donald Trump e Ted Cruz: “Quando sento certi candidati dire che bisogna bombardare dei civili innocenti, o che bisognerebbe vietare ai musulmani di entrare nel Paese, penso che non sia un approccio produttivo per sconfiggere il terrorismo”. Quindi ne ha approfittato per sostenere indirettamente la candidata numero uno dei Democratici, definita “eccellente”. Non si puo’ non ricordare pero’ che l’ex Segretario di Stato e’ coinvolta in un’indagine sull’uso scorretto della propria casella di posta elettronica, che secondo gli inquirenti avrebbe messo addirittura a rischio la sicurezza nazionale. Sul punto Obama ha quindi assicurato che “nessuna influenza o pressione politica” verra’ esercitata “sulle inchieste condotte dal Dipartimento di Giustizia o da parte dell’Fbi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»