Tg Politico, edizione del 9 ottobre 2019

Si parla di manovra; inquinamento dei mari; Whirlpool; parità salariale tra uomini e donne
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MANOVRA, GOVERNO LAVORA A MISURE PER FAMIGLIE

Disinnescare gli aumenti Iva, aumentare le risorse per gli investimenti, azzerare le rette per gli asili nido per i redditi medi e bassi. Sono i punti con i quali il Senato impegna il governo nella risoluzione alla Nota di aggiornamento del Def. Non c’è, però, il riferimento all’assegno unico per i figli, una delle proposte che Pd e Italia Viva avevano annunciato nei giorni scorsi. Proprio sul capitolo del welfare è intervenuta la ministra della Famiglia, Elena Bonetti, che ha rilanciato il suo impegno per allungare il congedo per le madri e i padri e per aumentare le risorse destinate alle famiglie.

WHIRLPOOL, FUTURO INCERTO A NAPOLI

Nessun passo avanti sulla vicenda Whirlpool. Nell’incontro di stamattina a palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte, incontrando Fiom, Fim, Uilm e Ugl, ha riferito che la multinazionale è “disponibile a sospendere la procedura di cessione di ramo d’azienda fino al 31 ottobre”. Una mossa bocciata dai sindacati che parlano di “sospensione a orologeria. Non e’ quello che serve per riaprire il tavolo”, tagliano corto i rappresentanti dei metalmeccanici.

MARE NERO, I RIFIUTI INVADONO I FONDALI

Sui rifiuti marini in Italia abbiamo davvero toccato il fondo. Lo denuncia Ispra illustrando i dati del monitoraggio della qualità dell’acqua nei nostri mari. Il 70% dei rifiuti marini e’ infatti depositato nei fondali e il 77% e’ rappresentato dalla plastica, avverte Ispra, a poche ore dall’approvazione del decreto clima, atteso per domani in Consiglio dei ministri. Il sottosegretario all’Ambiente Roberto Morassut assicura che “il governo si sta muovendo attentamente”.

BASTA DIFFERENZE SALARIALI, IL PD VUOLE IL BOLLINO ROSA

Arriva il ‘bollino rosa’ per le aziende che rispettano la parità salariale tra uomini e donne. Il Pd presenta alla Camera una proposta di legge che introduce una certificazione per le imprese virtuose. La prima firmataria Chiara Gribaudo osserva che bisogna “superare questa disparità inaccettabile che nel nostro Paese è pari a un quinto dello stipendio”. Tra le firmatarie anche Boldrini, Polverini, Ciprini e Serracchiani.

CIRIELLI: ORA IMPEGNO PER IL PRESIDENZIALISMO

I sondaggi premiano il partito di Giorgia Meloni. “Fratelli d’Italia e’ al 10 per cento”, assicura il questore della Camera Edmondo Cirielli, che conferma il suo impegno per le regionali in Campania. Dopo il voto sul taglio dei parlamentari, Cirielli annuncia l’impegno del suo partito per il presidenzialismo.

:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»