hamburger menu

Da domani a Roma i Mondiali di beach volley: 216 incontri in 10 giorni

Le partite si svolgeranno al Foro Italico. Entusiasta il presidente e Amministratore delegato di Sport e Salute: "Sarà una manifestazione straordinaria, divertente e innovativa"

09/06/2022
beach volley

ROMA – Sono stati presentati ieri, presso la sede di ‘WeSportUp’ al Parco del Foro Italico di Roma, i Campionati del Mondo 2022 di beach volley, in programma nella capitale dal 10 al 19 giugno, frutto della joint venture tra Sport e Salute S.p.A. e Volleyball World. Alla conferenza stampa hanno partecipato Vito Cozzoli, presidente e Amministratore delegato di Sport e Salute, insieme al Direttore Generale, Diego Nepi Molineris, i giocatori azzurri Daniele Lupo e Alex Ranghieri. Collegato in diretta Fynn Taylor, Ceo di Volleyball World, che ha salutato e ringraziato tutti per l’impegno organizzativo per la realizzazione del Mondiale. “Siamo molto contenti- ha dichiarato Cozzoli- di accogliere al Foro Italico i grandi campioni del beach volley. Questa è la casa dello sport mondiale, abbiamo ospitato gli Internazionali di tennis, il padel e poi altri eventi. Sarà una manifestazione straordinaria, divertente e innovativa. Noi viviamo questi eventi sia sul fronte dell’alto livello ma anche come traino della pratica sportiva”.

beach volley

Saranno 48 le coppie partecipanti (per ciascun tabellone, femminile e maschile), distribuite in 12 pool. Le prime due classificate di ciascuna pool (24 squadre) e le migliori 4 coppie classificatesi terze avanzeranno alla fase a eliminazione diretta (sedicesimi di finale). Le rimanenti 8 squadre classificatesi terze nelle loro rispettive pool disputeranno i quattro incontri valevoli come lucky losers completando così il tabellone a eliminazione diretta con le 32 squadre ancora in gara (sedicesimi di finale). L’intera rassegna iridata prevederà 216 incontri durante i 10 giorni di gara. Delle 48 coppie partecipanti, 25 sono state determinate dalla FIVB entry points (compresi i 2 posti garantiti all’Italia in qualità di Paese Ospitante). Alle 5 Confederazioni Mondiali sono stati assegnati 4 posti (intesi come coppie, squadre) ciascuna per un totale di 20 formazioni. Le restanti 3 squadre sono state determinate dall’assegnazione delle wild card.

IL CALENDARIO DELLE AZZURRE

10 Giugno:
ore 15 Pool E: Cali/Tega (ITA) – Flint/Cheng (USA)
ore 17 Pool L: Scampoli/Bianchin (ITA) – Makokha/Khadambi (KEN)
ore 18 Pool F: Menegatti/Gottardi (ITA) – Kolinske/Hughes (USA)
ore 21 Pool I: V. Orsi Toth/R. Orsi Toth (ITA) – Taiana Lima Hegeile (BRA)
11 giugno:
ore 16 Pool E: Cali/Tega (ITA) – Bukovec/Brandie (CAN)
ore 19 Pool F: Menegatti/Gottardi (ITA) – Carro/Lobato (ESP)
12 giugno:
ore 11 Pool I: V. Orsi Toth/R. Orsi Toth (ITA) – Muller/Tillman (GER)
ore 12 Pool L: Scampoli/Bianchin (ITA) – Wojtasik/Kociolek (POL)
ore 21 Pool E: Cali/Tega (ITA) – Bobner/Verge/Depre (SUI)
ore 22 Pool F: Menegatti/Gottardi (ITA) – Ariana/Karelys (ECU)
13 giugno:
ore 19 Pool I: V. Orsi Toth/R. Orsi Toth (ITA) – Worapeerach
Ayakorn/Naraphornrapat (THA)
ore 21 Pool L: Scampoli/Bianchin (ITA) – Borger/Sude (GER).
Di seguito il calendario degli azzurri:
10 giugno:
ore 19 Pool A: Carambula/Rossi (ITA) – Jawo/Jarra (GAM)
ore 20 Pool B: Lupo/Ranghieri (ITA) – Schachter/Dearing (CAN)
11 giugno:
ore 17 Pool I: Windisch/Dal Corso (ITA) – M. Grimalt/E. Grimalt (CHI)
ore 18 Pool K: Nicolai/Cottafava (ITA) – Murray/Rivas (COL)
ore 20 Pool H: Benzi/Bonifazi (ITA) – Mol/Sorum (NOR)
ore 21 Pool A: Carambula/Rossi (ITA) – N. Capogrosso/T. Capogrosso (ARG)
ore 22 Pool B: Lupo/Ranghieri (ITA) – Akan/Essilfie (GHA)
12 giugno:
ore 17 Pool I: Windisch/Dal Corso (ITA) – Seidl/Waller (AUT)
ore 18 Pool H: Benzi/Bonifazi (ITA) – Aravena/Droguett (CHI)
ore 20 Pool K: Nicolai/Cottafava (ITA) – Surin/Banlue (THA)
13 giugno:
ore 10 Pool H: Benzi/Bonifazi (ITA) – Luini/Penninga (NED)
ore 11 Pool I: Windisch/Dal Corso (ITA) – Kantor/Rudol (POL)
ore 12 Pool B: Lupo/Ranghieri (ITA) – Bryl/Losiak (POL)
ore 16 Pool A: Carambula/Rossi (ITA) – Bruno Schimdt/Saymon (BRA)
ore 22 Pool K: Nicolai/Cottafava (ITA) – Ahman/Hellvig (SWE).

DANIELE LUPO: HO VISTO LA COPPA, LA VOGLIO

“Mi aspetto di giocare bene, punto per punto, come stiamo facendo in allenamento e i risultati arriveranno. Alex (Ranghieri, ndr) è un grandissimo giocatore, stiamo lavorando tanto per ottenere i risultati che vogliamo. Ho visto la coppa del Mondiale esposta e la voglio”. Lo dichiara, all’Agenzia Dire, Daniele Lupo, giocatore azzurro di beach volley, a margine della presentazione dei Mondiali in programma al Foro Italico di Roma dal 10 al 19 giugno.

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-09T14:33:59+02:00