Gibuti, Guelleh rieletto presidente per la quarta volta

ROMA - Senza alcuna sorpresa, Ismail Omar Guelleh è stato rieletto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

gibutiROMA – Senza alcuna sorpresa, Ismail Omar Guelleh è stato rieletto presidente di Gibuti al primo turno. Secondo i risultati riportati dal ministro degli Interni – e diffusi dal portale di informazione Radio France internationale – il Presidente Hassan Omar Mohamed, ha ottenuto l’86,68% dei voti alle elezioni che si sono svolte ieri nel Paese. Una vittoria piu’ ampia di quanto l’opposizione prevedesse. E favorita dalla stessa divisione dei partiti di minoranza alcuni dei quali hanno boicottato la tornata elettorale.

Al potere per 17 anni, il Presidente Ismail Omar Guelleh si è infatti ricandidato per la propria successione nonostante le ripetute promesse di non farlo. La Costituzione glielo permette grazie a una modifica introdotta nel 2010 che ha eliminato la limitazione del numero di mandati. Questa settimana, una troupe dell’emittente britannica Bbc è stata arrestata ed espulsa senza spiegazioni dal Paese che è 170esimo (su 180 nazioni) nella classifica sulla libertà di stampa redatta da Reporters sans frontieres. Se l’autorità è soddisfatta dell’organizzazione del voto, alcuni osservatori internazionali temono irregolarità.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»