VIDEO | Coronavirus, in campo anche Frankie hi-nrg: “State a casa”

Dopo altri cantanti, anche il famoso rapper invita gli italiani a rispettare le misure restrittive
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – “Due parole su egoismo e coronavirus, a beneficio di chi ancora non ha chiaro il concetto”. È così che il rapper Frankie hi nrg lancia su Facebook il suo appello agli italiani affinchè rispettino le prescrizioni dell’autorità e le limitazioni imposte per limitare la diffusione del coronavirus.

Il video dura cinque minuti e in questo il cantante, con un discorso molto pacato e con l’aiuto di qualche statuina dei personaggi di Guerre stellari (ma c’è anche Lupin e i Simpson), cerca di far ragionare gli “spavaldi trasgressori delle regole” spiegando che, per uno che va fuori a ballare e a fare l’aperitivo in barba al rischio del contagio, potrebbe esserci un anziano contagiato e costretto dai numeri a restare senza terapia intensiva. Ma potrebbe capitare anche a chi ora se ne frega. Perchè potrebbe esserci sempre un’urgenza più grave da curare. “L’autoisolamento è l’unica cosa che sembra funzionare“, dice il rapper, oltre alla regola di lavarsi le mani ed evitare assembramenti. E l’invito a tutti è: “Restate a casa”.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

9 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»