hamburger menu

È morta Olivia Newton-John, l’indimenticabile Sandy di Grease

L'attrice è scomparsa a 73 anni dopo una lunga lotta contro il cancro al seno. A dare l'annuncio il marito John Easterling

olivia_newton_john_grease
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Addio a Olivia Newton-John, l’interprete di Sandy di ‘Grease‘ al fianco di Danny Zuko, interpretato da John Travolta. L’attrice è morta all’età di 73 anni, dopo una lunga lotta contro il cancro al seno. A dare l’annuncio il marito John Easterling sui social: “La signora Olivia Newton-John (73) è morta pacificamente questa mattina nel suo ranch nel sud della California, circondata da familiari e amici”.

“Chiediamo a tutti di rispettare la privacy della famiglia in questo momento molto difficile – prosegue Easterling – Olivia è stata un simbolo di trionfi e speranza per oltre trenta anni condividendo il suo viaggio con il cancro al seno. La sua ispirazione curativa e la sua esperienza pionieristica con la fitoterapia continuano con il Fondo Olivia Newton-John Foundation, dedicato alla ricerca sulla fitoterapia e sul cancro”.

IL RICORDO DI JOHN TRAVOLTA: “SARÒ SEMPRE IL TUO DANNY, IL TUO JOHN”

“Mia cara Olivia hai reso le nostre vite migliori. Ti voglio davvero bene. Ci incontreremo di nuovo, saremo di nuovo insieme. Sono sempre stato tuo dal primo momento che ti ho vista e lo sarò per sempre. Il tuo Danny, il tuo John”, ha scritto John Travolta sui social.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-09T08:33:48+02:00