VIDEO | Aereo con 191 passeggeri finisce fuori pista in India, morto il pilota e decine di feriti

L'incidente è avvenuto nell'aeroporto di Calicut nel Kerala ma il volo della Air India Express era partito da Dubai
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
ROMA – E’ finito fuori pista e si e’ spezzato a meta’ l’aereo della Air India Express partito da Dubai con 191 persone a bordo. Ne danno notizia fonti di stampa indiane, secondo cui l’incidente e’ avvenuto nell’aeroporto della citta’ costiera di Kozhikode (in Italia nota come Calicut), nello stato sud-occidentale del Kerala. Il volo Ix 1344 si e’ schiantato al suolo intorno alle 19.41 ora locale. Al momento non si registrerebbero esplosioni o incendi, ma solo i danni alla fusoliera. Delle 191 persone a bordo, si contano i due piloti e i cinque membri del personale. I bambini sarebbero dieci. Le autorita’ hanno immediatamente inviato i soccorritori sul posto. Secondo le fonti locali, il pilota avrebbe perso la vita mentre il co-pilota sarebbe in condizioni critiche. Resta incerto il bilancio dei feriti, che sarebbero decine. (Video via Twitter)
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

7 Agosto 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»