Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Domenica gratis al museo, record al Colosseo e a Pompei

Diverse migliaia di visitatori anche alla Reggia di Caserta e al Giardino di Boboli. Per Rio 2016, dedicata alla rappresentazione figurativa dello sport
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

colosseo_restaurato

ROMA – Ancora un successo per le domeniche gratuite al museo introdotte nel luglio del 2014 dal ministro Franceschini. In questa prima domenica di agosto, sin dall’inizio della mattinata, grande affluenza di visitatori nei principali tutti musei statali italiani.

In occasione della partecipazione dell’Italia alle Olimpiadi di Rio, il MiBACT ha dedicato la #domenicalmuseo di agosto alla rappresentazione figurativa dello sport, in tutte le sue declinazioni, in opere presenti nelle collezioni dei diversi musei in tutto il territorio nazionale, in particolare di quelli più celati, con un invito a scoprirle anche attraverso una campagna di comunicazione appositamente realizzata e diffusa sui social del ministero con l’hashtag #italianmuseums4olympics e sul sito del Mibact. “Il patrimonio culturale italiano sostiene i nostri atleti alle Olimpiadi attraverso questa importate campagna di promozione che è anche un messaggio al mondo sulla straordinarietà e varietà delle collezioni dei musei italiani e sui valori universali dello sport”, ha commentato il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.

Ecco i dati della sola mattinata di oggi. Visitatori alle ore 14 di domenica 7 agosto 2016:

-21.671 Colosseo e area archeologica centrale

-14.917 scavi di Pompei,

-7.779 Reggia di Caserta,

-4.038 giardino di Boboli,

-3.253 Villa d’Este,

-3.176 galleria palatina di Firenze,

-3.144 galleria degli Uffizi,

-3.043 galleria dell’Accademia di Firenze,

-1.190 scavi di Ostia antica,

-2.631 Paestum,

-2.187 Museo nazionale romano,

-1.920 Rocca scaligera

-1.719 Ercolano,

-1.274 Villa Adriana,

-1.1612 Pinacoteca di Brera,

-1.360 Cappelle medicee,

-1.227 galleria dell accademia di Venezia,

-1.121 Museo del Bargello

-1.054 Cenacolo Vinciano,

-833 museo storico di Miramare di Trieste,

-824Terme di Diocleziano,

-886Terme di Caracalla,

-650 Galleria nazionale d’arte moderna di Roma;

-500 Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia,

-260 museo nazionale archeologico di Venezia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»