Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

VIDEO | Turismo, Silvestrini (Cna): “Puntare a diventare II o III potenza mondiale”

sergio silvestrini
https://youtu.be/TL08YgeO41c ROMA - "Il turismo per noi è uno degli asset principali per lo sviluppo economico. Nel mondo globalizzato a forte
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il turismo per noi è uno degli asset principali per lo sviluppo economico. Nel mondo globalizzato a forte innovazione, con intere filiere in difficoltà nella competizione globale, certamente il turismo è una nostra grande filiera che ha potenzialità enormi di sviluppo e di crescita. Questo è il presupposto da cui noi partiamo. Il nostro turismo è quinto nel mondo, ma io credo che non ci debba bastare: dobbiamo puntare a diventare la seconda o terza potenza mondiale come capacità di attrazione di flussi turistici”. Sergio Silvestrini, segretario generale Cna nazionale, lo dice a margine dell’incontro ‘Turismo e demanio marittimo’, oggi nella sede di Roma.

“Dobbiamo guardare verso la Via della Seta, verso gli Stati uniti, dobbiamo consolidare il turismo europeo, quello tedesco in modo particolare- spiega Silvestrini- Per far questo c’è bisogno di innovazione, di usare meglio il canale dell’innovazione tecnologica: la maggior parte delle prenotazioni oggi si basa sul digitale, dobbiamo essere più aggressivi sul digitale, imitando anche le esperienze dei Paesi a noi simili che ci danno il filo da torcere, anzi ci stanno battendo”. Questa, conclude il segretario generale Cna nazionale, “è la prima proposta. Non è che ogni governo che cambia possa cambiare la collocazione del ministero del Turismo: il ministero del Turismo ha una tale importanza che meriterebbe di fare ministero a sé”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»