Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Esplosione in un gasdotto a Pineto (Abruzzo)

Questa mattina, su un tratto di una decina di metri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

incendio gasdottoQuesta mattina, su un tratto di una decina di metri del metanodotto che attraversa la frazione di Mutignano nel comune di Pineto (Teramo), per ragioni in via di accertamento, si è verificata una fuoriuscita di gas che ha poi causato un’esplosione.

“Snam Rete Gas- ha fatto sapere la stessa azienda- sta verificando la dinamica che ha successivamente portato il gas a incendiarsi. Nell’immediatezza dell’accaduto, il centro dispacciamento Snam di San Donato Milanese è intervenuto tempestivamente chiudendo a distanza, con l’ausilio delle tecnologie in telecontrollo, il tratto di condotta interessato”.

L’operazione ha consentito “di mettere in sicurezza l’infrastruttura in breve tempo, interrompendo la fuoriuscita di gas e agevolando significativamente le operazioni di spegnimento delle fiamme”.

Dai primi riscontri “sembrerebbe che la scarsa stabilità del suolo, unita ai fenomeni di antropizzazione tipici delle aree in prossimità delle coste e al forte maltempo di questi giorni, possa essere tra le cause dell’incidente”. La continuità del servizio di distribuzione cittadina del gas per i comuni serviti da quella infrastruttura viene comunque garantita attraverso il collegamento con infrastrutture alternative e, nel caso del comune di Atri, con il ricorso a carri bombolai.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»