Coronavirus, cancellata la Maratona di Roma del 29 marzo

L'appuntamento e' "per il 2021, la quota di iscrizione sara' spostata e garantita per tutti per il prossimo anno", scrivono gli organizzatori
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Cancellata l’Acea Run Rome The Marathon del 29 marzo. Lo annunciano ufficialmente in una nota gli organizzatori. 

“Questo e’ il messaggio che Acea Run Rome The Marathon non avrebbe mai voluto scrivere”, continua la nota degli organizzatori, che spiegano di aver “lavorato e investito tanto”, con “passione e professionalita’. Cambiando nome, logo e comunicazione, pensando ad una maratona e ad un villaggio tutto nuovo. Era stato preparato un grande percorso con musica e sorprese che siamo certi avrebbero fatto restare a bocca aperta i maratoneti provenienti da tutto il mondo”. 

“Esperienza, passione, desiderio” che ora vengono “congelate”. Perche’ “la salute e’ l’unico bene che non va MAI messo in pericolo“. La macchina organizzativa promette “Raddoppiera’ gli sforzi, l’entusiasmo, il colore. La citta’ eterna, le sue bellezze, la sua storia sono qui e saranno qui per l’eternita’”. 

L‘appuntamento e’ dunque “per il 2021, la quota di iscrizione sara’ spostata e garantita PER TUTTI per il prossimo anno. Il sogno e’ gia’ quello di incontrarsi cosi’ al traguardo di via dei Fori Imperiali nella strada percorsa dalle bighe e dagli antichi Romani. 

E, all’ombra del Colosseo, Acea Run Rome The Marathon mettera’ al collo dei maratoneti due medaglie: quella del 2020 simbolo della resistenza e perseveranza e quella del 2021 metafora della doppia vittoria“. 

Infine i ringraziamenti: “Acea Run Rome The Marathon ha in questi mesi effettuato importanti investimenti che hanno portato a grandi risultati e desidera ringraziare fin da ora tutto il team lavorativo, composto da decine di persone, le Istituzioni, gli sponsor e i runner di tutto il mondo che ci avevano scelto quale maratona da correre”. Ma “Acea Run Rome The Marathon non si ferma, proprio come farebbero i maratoneti: forti, tenaci, ostinati e nulla potra’ fermare la nostra e la loro voglia di correre“. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»