Raggi: “Case popolari nell’immobile di Casa Pound”

"Vogliamo arrivare a conclusione di questa triste vicenda nel più breve tempo possibile", assicura la sindaca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “L’immobile di Casa Pound è di fatto occupato dal 2003 e si deve procedere alla sgombero. Nel frattempo ciò che è evidente è che né il Demanio né il Miur sono interessati a questo immobile mentre posso dire che il Comune di Roma è molto interessato e quindi l’idea è quella di poterlo prendere noi in carico e trasformarlo in un edificio di case popolari. Vogliamo arrivare a conclusione di questa triste vicenda nel più breve tempo possibile”. Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, rispondendo in diretta su Facebook ad alcune domande dei cittadini. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»