NEWS:

Nevicate in Valle d’Aosta, scatta l’allerta valanghe

Attenzione soprattutto nella dorsale di confine con Francia e Svizzera

Pubblicato:04-12-2023 13:05
Ultimo aggiornamento:04-12-2023 13:05
Autore:

FacebookLinkedIn

AOSTA – Sono attese nuove nevicate in Valle d’Aosta. Il centro funzionale della Regione ha emesso un bollettino di criticità gialla per valanghe, valida dalle 14 di oggi alla mezzanotte di domani 5 dicembre. L’area interessata è quella lungo la dorsale di confine con la Francia e la Svizzera, dall’alta Valle, fino al vallone del Gran San Bernardo, alla Valpelline e alla testata della Valtournenche.

Secondo quanto riportato nel bollettino meteo, in tutta la Regione sono previste “fino a domattina” delle nevicate che saranno “più intense in alta Valle”, dove raggiungeranno anche i 30-40 centimetri a 1.000 metri. Per quanto riguarda le valanghe, il bollettino segnale che quelle “di magnitudo maggiore (medie e grandi valanghe) saranno prevalentemente localizzate in zone non antropizzate, oppure potranno essere fenomeni già noti alla comunità, con un’elevata frequenza di accadimento. Non si escludono fenomeni di piccole dimensioni che possano comunque interferire con le infrastrutture“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn