Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ryanair. Si tratta su esenzione tasse per voli dalla Sardegna

CAGLIARI - Nella delicata partita aperta col ministero delle Infrastrutture per chiedere
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

RyanairCAGLIARI – Nella delicata partita aperta col ministero delle Infrastrutture per chiedere l’abolizione dell’aumento delle tasse aeroportuali in Sardegna, lo spiraglio riguarda “perlomeno l’esenzione delle tasse per i voli in partenza dalla Sardegna. Lo ha precisato l’assessore ai trasporti dell”isola Massimo Deiana al termine dell’incontro di oggi coi sindacati per fare il punto dopo l’addio di Ryanair ad Alghero.

Deiana già ieri, dopo un incontro a Roma con lo staff del ministro Delrio, si era detto moderatamente fiducioso su una richiesta che andrebbe incontro anche alla compagnia irlandese, che ha deciso alcune chiusure di linee in Italia, tra cui l’aeroporto della “Riviera dei coralli”, proprio come ritorsione alla decisione del governo, che andrebbe a incrementare un fondo dedicato al finanziamento di esuberi e ammortizzatori Alitalia. “È una battaglia fondamentale perchè i sardi usano l’aereo come l’autobus- ha detto ancora Deiana- c’è un oggettivo svantaggio”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»