Comunali, Atac sospende permessi sindacali: “Troppe richieste”

ROMA - Atac, su disposizione del direttore generale,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

atac

ROMA – Atac, su disposizione del direttore generale, Marco Rettighieri, informa di aver sospeso la concessione dei permessi sindacali nei giorni dal 3 al 6 giugno prossimi, date coincidenti le attività presso i seggi in occasione del prossimo turno elettorale. L’iniziativa, già comunicata alle segreteria territoriali delle organizzazioni sindacali, si è resa necessaria avendo preso atto dell’elevato numero di richieste, superiore a 850, per la partecipazione alle attività collegate al funzionamento dei seggi da parte del personale operativo.

Tale massiccia adesione per i ruoli di presidente di seggio, segretario, scrutatore e rappresentante di lista, è prevedibile possa indurre riduzioni del servizio di superficie e metroferroviario. La disposizione, coerente con gli accordi sindacali vigenti, sarà ripresa in caso di ballottaggio e riguarderà le giornate dal 17 al 20 giugno prossimi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»