NEWS:

Ronzulli: “La sinistra si metta l’animo in pace, non tornerà il governo tecnico”

Licia Ronzulli riucorda il "golpe" del 2011 e mette in chiaro: "Difenderemo sempre la democrazia e il mandato popolare che abbiamo ricevuto"

Pubblicato:01-10-2023 13:53
Ultimo aggiornamento:01-10-2023 16:14
Autore:

RONZULLI
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “La sinistra è tornata a fare il tifo per lo spread e a sognare governi tecnici. Ma i profeti di sventura sono avvisati: noi non siamo e non saremo disponibili a rivivere quello che abbiamo vissuto nel 2011, quando Silvio Berlusconi venne costretto alle dimissioni da una congiura di palazzo, senza aver mai perso la fiducia del Parlamento. Altro che negare il golpe bianco come è stato fatto in questi giorni. Noi difenderemo sempre la democrazia e il mandato popolare che abbiamo ricevuto”. Lo ha detto la presidente dei senatori di Forza Italia Licia Ronzulli intervenendo alla manifestazione azzurra a Paestum.

LEGGI ANCHE: Meloni: “Spread? C’è chi vorrebbe un governo tecnico, già si fanno i nomi dei ministri”

“Noi abbiamo vissuto direttamente quel drammatico autunno del 2011. Perciò si mettano il cuore in pace, sosteniamo questo governo, un governo finalmente politico, legittimato a governare dal popolo italiano, frutto di un’alleanza forte e coesa che si è presentata unita agli elettori”, ha concluso.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy