Renzi: referendum sulla riforma costituzionale (e del Senato) a giugno 2016

[caption id="attachment_5541" align="alignleft" width="300"] M. Renzi[/caption] "Non sono ancora completamente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
M. Renzi
M. Renzi

“Non sono ancora completamente soddisfatto, ma le riforme sono ripartite. La data chiave è il giugno 2016. Puntiamo a fare il referendum nel giugno del 2016”. E’ quanto ha annunciato il premier Matteo Renzi parlando, a Berlino, delle riforme costituzionali su cui deve riprendere in Senato l’esame.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»