AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE welfare

Povia canta “Immigrazia”, è polemica: “Razzista”. Salvini: “Artista coraggioso”/VIDEO

ROMA – “La canzone di Giuseppe Povia è semplicemente vergognosa, indegna, incivile, razzista. Quel che è certo è che noi non lo vorremmo neanche gratis al nostro Festival delle Migrazioni”. Lo dichiara l’assessore all’accoglienza del comune di Acquaformosa (Cosenza) e delegato per l’immigrazione della Regione Calabria, Giovanni Manoccio, che commenta così la canzone ‘Immigrazia‘ lanciata, nelle scorse ore, dal cantante Povia sul suo profilo Facebook.

L’autore di ‘Vorrei avere il becco’, ‘I bambini fanno ‘ooh…’ e di ‘Luca era gay’ nel video segnala anche di essere disposto a tenere concerti “anche a solo rimborso spese, da ottobre”, mentre sul post Fb che lancia il nuovo brano scrive: “Ecco il brano Immigrazia (ascoltate bene le strofe), Diffondi sul profilo degli ‘antirazzisti, dei democratici e dei gombagni’. La sostituzione degli italiani è in atto. Usano immigrati a basso prezzo. Noi italiani scompariremo, storia già vista. Diffondi! Matteo Salvini sto pezzo ti piacerà“. Insomma, si tratta di “un vero e proprio inno al razzismo– continua Manoccio- infarcito di affermazioni false con alcuni passaggi che fanno rabbrividire, soprattutto quando cita la parola ‘barcone'”.

Povia “denota grande ignoranza sulla questione immigrazione e il fatto che il suo post sia dedicato a Matteo Salvini è tutto un dire. Proprio in agosto- continua l’assessore all’accoglienza del comune di Acquaformosa (Cosenza) e delegato per l’immigrazione della Regione Calabria, Giovanni Manoccio- Povia sarà in tour nella nostra regione, chissà, forse avrà modo di capire come la Calabria è terra d’accoglienza e integrazione, cosa sottolineata con forza nelle ultime ore dal Segretario della Cei, Mons. Galantino. O forse- conclude Manoccio- resterà chiuso nelle sue convinzioni. Da parte nostra non possiamo che rinnovare il nostro impegno alla solidarietà, parola che forse il cantautore non conosce, e il nostro appello: restiamo umani”.

SALVINI: BUONISTI SI SCANDALIZZANO, POVIA ARTISTA CORAGGIOSO

“I buonisti si scandalizzano, per me Povia è uomo e artista coraggioso! #stopinvasione“. Lo scrive su facebook Matteo Salvini, segretario della Lega nord, che pubblica il video della canzone ‘Immigrazia’ lanciata da Povia sul suo profilo Facebook.

31 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram