Governo, Martina: “Rispetteremo la neutralità, astensione sulla fiducia”

ROMA – “Il PD sostiene con piena convinzione l’operato del Presidente Mattarella e la scelta di varare un Governo neutrale che abbia come scopo fondamentale quello di portare in maniera ordinata il Paese alle elezioni anticipate. Una scelta inevitabile vista la decisione opportunista e grave di M5S e Lega di sottrarsi alla prova di Governo. Ed è proprio per rispettare lo scopo preciso del Governo e la sua necessaria neutralità politica che penso sia opportuno che il PD si astenga sul voto di fiducia alle Camere, evitando anche così ogni strumentalizzazione di sorta. Proporrò alla direzione nazionale dei prossimi giorni questa posizione”. Lo ha dichiarato il Segretario PD Maurizo Martina durante la riunione del Gruppo Democratico alla Camera.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

29 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»