Elezioni, Di Maio: "Noi saremo primo gruppo e pretenderemo convergenza sui temi" - DIRE.it

Politica

Elezioni, Di Maio: “Noi saremo primo gruppo e pretenderemo convergenza sui temi”

L. Di Maio

ROMA – “Le coalizioni non raggiungeranno il 51% in queste elezioni politiche e non sono delle coalizioni ma delle ammucchiate”. Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 stelle, parla ai microfoni di ‘6 su Radio 1’ delle coalizioni che si presenteranno alle elezioni politiche del 2018: “Quella del centrodestra – precisa Di Maio – si sfalderà il giorno dopo, Salvini andrà per i fatti suoi; quella del centrosinistra si è già sfaldata, ci saranno due sinistre che si combatteranno alle elezioni. Bisogna capire cosa significa vincere le elezioni. Per noi che siamo la prima forza politica del paese al 30%- quella di Berlusconi e al 15%, quella di Renzi al 23% all’ultimo sondaggio- significa impedire a Pd e Forza Italia di fare il 51% insieme, cioè l’inciucio. Se impediremo questo inciucio, la prima forza politica del Paese saremo noi, il più grande gruppo in Parlamento saremo noi e chiederemo l’incarico di governo. Ci presenteremo alle Camere e diremo a quei signori: o ci votate la fiducia con una convergenza sui temi oppure ce ne andiamo tutti a casa“.

27 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»