Politica

Salvini: “Espellere 100 mila clandestini ogni anno”


ROMA – “100.000 clandestini da espellere ogni anno. 500.000 espulsi in cinque anni. Non è gente che scappa dalla guerra, è gente che la guerra ce la sta portando in Italia. Gli alleati sono pronti a sostenerci in questa battaglia? Io ci sono, il resto sono chiacchiere”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini su Facebook.

26 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»