AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE Articoli

Rassegna stampa di mercoledì 26 agosto 2015

A cura di Monica Macchioni

Corsera, prima. MASSIMO FRANCO. Ambizioni e difficile realtà. Il peso del passato

Corsera, prima. Il sogno dell’energia pulite (e senza fine). Un esperimento copia il sole e ricrea la fusione. La rivista Science stavolta ci crede

Corsera, prima. Intervista a GENTILONI: nessuno bacchetti l’Italia sull’immigrazione. Basta parlare di compiti a casa. L’Italia sta facendo il suo dovere. L’intesa di Dublino è superata. Occorrono regole su flussi, asilo Ue e rimpatri.

Corsera, prima. Twitter e non solo. L’illusione di cancellare le nostre tracce sulla Rete.

Corsera, prima. La promessa di Renzi per il 2016. Paese bloccato dalle risse ideologiche. Niente IMU e TASI per tutti. Contestazioni all’Aquila, salta una tappa della visita

Corsera, p2. Renzi va avanti sulle riforme. “Abbiamo perso vent’anni”. Il capo del governo con il berlusconismo e l’antiberlusconismo l’Italia è stata messa in pausa: “Togliamo Imu e Tasi a tutti. Mezzo milione di emendamenti al Senato? Una risata li seppellirà.

Corsera, p2. L’applauso di Cl: il Pd non è più invotabile. Vittadini: non siamo diventati di centrosinistra, di certo non siamo più di centrodestra. L’associazione parla di distanza critica, come alla fine degli anni 80 con la Dc

Corsera, p3. Stoccata a Palazzo Madama, ecco chi sfora il tetto per i manager. Anche per il segretario generale di Palazzo Chigi il giro di vite sarà scaglionato in 3 anni

Corsera, p5. Casa, le tasse cambiano. La cancellazione dell’imposta sull’abitazione principale, la proroga dei bonus sulle ristrutturazioni e sull’acquisto dell’arredamento

Corsera, p6. Grasso e l’articolo contestato: va votato. Al Senato c’è un’impasse sull’elettività, la soluzione è solo politica. Servono correzioni sui poteri. Serracchiani: niente di strano nel chiedere voti a tutti, la minoranza rispetti la volontà del partito

Corsera, p6. Intervista a LATORRE: l’impianto non si tocca. E legare all’Italicum significa far saltare entrambi. Responsabilità. Chi dovesse provocare una crisi vincerà il premio di forza più distruttiva degli ultimi 20 anni

IL TEMPO, prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Matteo Bonaparte

IL TEMPO, prima. Mafioso o non mafioso. Il Campidoglio va sciolto? Domani la decisione di Alfano e la scelta del CDM. La città si divide. Intanto i pm indagano sui Casamonica

IL TEMPO, prima. Intervista a NUNZIA DE GIROLAMO. La verità su NCD, Silvio e il cerchio magico. Torno in Forza Italia e non ho paura del cerchio magico. Angelino ha ceduto, ma io non morirò renziana. Non ho mai smesso di incontrare Berlusconi. In questo anno e mezzo ho avuto sempre un confronto con lui. Mi fido dei suoi consigli. Berlusconi resta una guida per me e la mia storia. Alfano ritiene che in un piccolo partito non ci sia spazio per il dissenso. Ho chiesto un congresso per verificare le nostre scelte,ma niente. I risultati deludenti delle amministrative mi danno ragione

IL TEMPO, p3. Intervista a TOMMASO LUZZI, sindaco di Sacrofano: va sciolto il Campidoglio altro che la mia Sacrofano. Nel mio comune di strategico avevano solo la residenza

IL TEMPO, p4. Marino sott’acqua attaccato dagli squali del Pd. Giorni cruciali per la città. Si decide per lo scioglimento. Bufera sul sindaco ai Caraibi. All’estero ogni 48 giorni per immersioni e ricerche di fondi. Negli Usa 7 volte. Ma i soldi arrivano da Paesi dove non è stato

IL TEMPO, p6. Matteo fa il Berlusconi. Mano tes anche alla Russia: se l’Europa la isola sbaglia. Attacco a Salvini: blocca l’Italia

IL TEMPO, p9. Alfano ed NCD, i più esclusi dal governo. Stanno con Renzi ma il premier li snobba. E al Meeting di Rimini nessuno li invita. In crisi finanziaria cambiano anche la sede: più piccola e in via Poli, dove era Fli

IL TEMPO, p10. “Sospendete l’annunciatrice indiana”. BUONANNO (Lega): Sarita Agnes Rossi in diretta su Rai3 dica che è contro New Dehli.

IL TEMPO, p10. CORRADO PASSERA: “fui il primo a chiedere l’arbitrato. Ora i fatti mi danno ragione. Entusiasmo fuori luogo. La partita decisiva inizia ora. Il governo deve dare il meglio

IL TEMPO, p14. Furgone sbanda e uccide una donna. A due passi da Piazza del Popolo a Roma. L’autista: ho avuto un malore.

IL TEMPO, p20. MASSIMILIANO LENZI. Se Mediaset si “spegne” su Sky. Dal 7 settembre il Biscione oscura i suoi 3 canali in chiaro. Guerra sui diritti di trasmissione,ma e’ una mossa a rischio

Messaggero, prima. Intervista a ROMANO PRODI. Potrebbe essere una crisi come quella Usa del 2008. Un tavolo con Pechino oppure il mondo rischia. L’economia cinese fatica a spostarsi sui consumi interni. Ora servirebbe una nuova Bretton Woods ma la tensione con la Russia complica tutto

Messaggero, p9. A Gabrielli il compito di “bonificare” Roma. Mafia Capitale, l’accusa nel testo di Alfano: gravi anomalie nella gestione del Comune. Giubileo, il prefetto sarà coordinatore.

Repubblica, prima. La Cina taglia i tassi, Borse divise. Renzi: via Imu e Tasi dal 2016

Repubblica, p12. Renzi: persi vent’anni in risse sul berlusconismo. E poi: via Imu e Tasi. Al Meeting: Italia fermata da scontri ideologici. Senato elettivo? La democrazia non è il Telegatto

Repubblica, p15. Intervista a LAURA RAVETTO: Toti è un nominato, proprio lui scopre le primarie. Un portavoce dovrebbe sentire la Voce prima di parlare. Non può dire ai lombardi quello che devono fare

Repubblica, p15. Intervista a LUIGI BRUGNARO: mai un Gay Pride nella mia Venezia. E basta con i soloni dal doppio cognome

Repubblica, p17. Crocifissa una “spia”, orrore a Sirte. 4 esecuzioni del Califfato in Libia.

Repubblica, p18. Marino in ferie, bordate anche dal Pd. Polemiche sul mancato rientro dalle vacanze negli Usa. La procura apre una inchiesta sui funerali scandalo del boss. Oggi il clan dei Casamonica torna in chiesa per la messa di suffragio: cortei vietati e cerimonia super sorvegliata.

Repubblica, p18. Grandi appalti, debiti e Giubileo, 4 tutor per il sindaco. Domani le sorti della Capitale sul tavolo del Consiglio dei ministri

Repubblica, p18. Intervista ad ALFIO MARCHINI: il re è nudo, la sua assenza non stupisce

Repubblica, p20. “Siete solo adulteri, non meritate la privacy”. La nuova frontiera degli hacker puritani.

Giornale, prima. NICOLA PORRO. Il governo tace sul budget. Sanità, terremoti, welfare. Un tetto di spesa a tutto ma non all’immigrazione

Giornale ,prima. ANNALISA CHIRICO. Se il tradimento sul web diventa il Grande Fratello delle corna. Gogna per i nomi dei fedifraghi resi pubblici

Giornale, prima. Renzi apre la campagna elettorale.

Giornale, prima. VITTORIO FELTRI. Roma è in bolletta. Il Giubileo lo paghi il Papa.

Giornale, p2. Padoan frena il governo, meno soldi al Giubileo.

Giornale, 3. Renzi sfida la fronda Pd e inizia la caccia al voto: Via Imu e Tasi per tutti

Giornale, p4. Berlusconi snobba il premier: non gli crede più nessuno

Giornale, 4. Salvini in volo con il parapendio.

Giornale, p6. Versilia al top, addio Cortina. E’ la nuova estate del Palazzo. Toscana meta bipartisan, Bocca di Magra buen retiro della giunta Toti. A Capalbio resiste la sinistra d’antan. Sparite Gallipoli,Telese e la Grecia.

IL FATTO, prima. Renzi ai ciellini: “Italia rovinata da B. e dagli antiberlusconiani”

IL FATTO, prima. Intervista a CALDEROLI: per mandarli sotto mi bastano 4 emendamenti. Do spattacolo per questo motivo mi ascoltano tutti. Ma la battuta sulla Kyenge e l’orango me la potevo risparmiare

IL FATTO, p2. Andreotti, B.e il Professore. Cl sempre dalla parte giusta. Dal 1980 il Meeting è sempre stato la passerella ideale per i potenti di turno

IL FATTO, p2. Il triste declino del Cicerone LUPI: lui si accoda, ma il premier lo ignora. Maurizio chi? Dopo lo scandalo Incalza e le dimissioni dal governo, l’esponente NCD è in caduta libera.

IL FATTO, p3. Telegatto e Imu, a Rimini riparte il Renzi Show. Comizio da Comunione e Liberazione: dai migranti alle riforme. Parla di tutto (ma non di unioni civili)

Il Fatto, p5. Monella, l’idolo dei leghisti: ho ucciso per sbaglio

Il Fatto, p20. Intervista a DARIO FO: oggi c’è meno censura, è sufficiente il ricatto silenzioso.

Libero, prima. Il teatrino di Matteo. Uova e sassi contro Renzi. Il premier costretto a rinunciare a un incontro all’Aquila per la contestazione violenta di autonomi, verdi e terremotati

Libero, prima. Secondini al caldo e Totò Riina in cella con l’aria condizionata pagata da noi. Polizia penitenziaria in rivolta contro i benefit del boss

Libero, p8. Lezione dei preti neri a Galantino: “africani, non andate in europa”. Mentre il segretario Cei predica accoglienza, il suo omologo congolese prega i giovani di restare. Usate il vostro talento per rinnovare il vostro continente

Libero, p10. Consigliere Rai in onda dai concorrenti. Carlo FRECCERO va a Tiki Taka. E la trasmissione Mediaset batte “il Processo del lunedì”

Libero, p10. FILIPPO FACCI. Travaglio avvocato della malagiustizia. Il direttore del Fatto critica le proposte di Cassese e lancia le sue: tutte a favore dell’accusa

Libero, p13. Le croci dell’Isis a soli 400 km da noi. Conquistata Sirte, le milizie nere puntano a riprendersi Derna. E danno prove di ferocia ai rivali

Mattino, p3. Intervista a ZANETTI: più tagli e meno flessibilità, giù le tasse ma se ci sono le coperture. Solo 10 miliardi di spending review non bastano la stretta deve essere coraggiosa. L’immigrazione. Il governo deve fare meglio per l’identificazione. Pensare che i libici fermino l’Isis da soli è assurdo

Stampa, prima. Tasse, il rilancio di Renzi: “via Tasi e Imu per tutti”. E annuncia il tour in 100 teatri. Quasi una campagna elettorale

Stampa, p3. Intervista a BOCCIA: cosi si fanno pasticci. Lo Stato darebbe un altro vantaggio ai ricchi. Il lettiano Boccia critico con la promessa del premier: bisognava partire dai tagli di Ires, Irap e Irpef.

Stampa, p11. Merkel fra i rifugiati assaliti. Accoglieremo tutti i siriani”

Stampa, p13. UGO MAGRI. Silvio ancora indeciso se lasciare gli alfaniani a Renzi. Per Forza Italia potrebbe essere piu’ utile votare nel 2018. Nunzia DE GIROLAMO: Non faccio più parte della maggioranza. Non sono più NCD. Volete indicare nel sottopancia che faccio parte di Forza Italia? Scrivete ciò che volete

Stampa, p14. Esposito: nessun vuoto di potere qui vogliono martiri, non amministratori. Il sistema è contro di noi, servono risorse.

Stampa, p19. I valdesi: “impossibile dimenticare. Ma vogliamo ripartire insieme”. Adesso ci sentiamo più vicini alla Chiesa Cattolica

Stampa, p19. Il no al Pontefice piace ai nemici dell’ecumenismo. Le gerarchie vaticane più conservatrici si rafforzano. Il vescovo MOGAVERO: i falchi temono la pacificazione

Stampa, p21. Il JOBS ACT spinge i contratti fissi. A luglio 27 mila posti in più. Confcommercio: cresce la fiducia delle imprese

Sole24ore, p12. Intervista a BOCCA: poco promozione, ma l’autunno darà risultati migliori. Pochi cinesi? Inutili girarci intorno: il nostro riferimento rimangono gli statunitensi, che amano l’Italia e vengono appena possono

Unità, p3. Intervista a BONACCINI: sfida alla Lega sui migranti. Ai cittadini cui chiediamo tolleranza e generosità dobbiamo restituire più legalità

Unità, p7. CLAUDIA FUSANI. Berlusconi teme le primarie e cerca l’accordo con Salvini. Il Cav punta sul logoramento dei “due Mattei” e scommette sulla prosecuzione della legislatura. Non voglio più modificare la legge elettorale. E’ bene che il premio resti alla lista anzichè alla coalizione

Unità, p11. Serracchiani apre la Festa dell’Unità: cambiare l’Italia restando uniti

26 agosto 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram