Faraone lancia la 'Leopolda' a Palermo: "Cambiare volto alla Sicilia" - DIRE.it

Faraone lancia la ‘Leopolda’ a Palermo: “Cambiare volto alla Sicilia”

“Se c’è necessità di riforme in tutta Italia, in Sicilia questa necessità è ancora più alta. E’ una terra che non ha sfruttato in pieno la sua autonomia”. ‘Sicilia 2.0’, già ribattezzata la ‘Leopolda siciliana’, sta per andare in onda. Sabato e domenica l’ex Fabbrica Sandron di Palermo sarà luogo di dibattiti, elaborazione di proposte e confronti di idee con quaranta tavoli tematici e ottanta interventi dal palco. L’obiettivo di Davide Faraone, sottosegretario all’Istruzione ed esponente del Partito democratico siciliano, è trasformare il volto della regione.

All’invito di Faraone hanno già risposto tra gli altri Graziano Delrio, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, e Lorenzo Guerini, oltre che le parlamentari europee Simona Bonafè, Caterina Chinnici e Michela Giuffrida. Ma alla due giorni siciliana hanno già aderito più di mille persone per portare il proprio bagaglio di idee.

26 febbraio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»