Uffizi chiusi a Pasqua, stop del Garante. Cgil alla guerra legale

uffizi firenzeFIRENZE – “Già da ieri sera, dopo la comunicazione dell’Autorità di garanzia per gli scioperi, abbiamo attivato i nostri legali. A noi non risulta di aver violato alcunché, per questo stiamo percorrendo questa ricognizione legale”. Se il garante considera illegittimo lo sciopero di Pasqua del personale della società Opera Laboratori Fiorentini, che gestisce i servizi all’interno delle 17 strutture del Polo Museale di Firenze (proclamato da Filcams Cgil e Uiltucs Uil per il 4 e il 5 aprile prossimi), Massimiliano Bianchi, segretario della Filcams Firenze, annuncia lo scontro a colpi di carte bollate.

“Ci dicono- sottolinea- che i servizi aggiuntivi rientrano nel quadro dei servizi pubblici essenziali. Io osservo che noi scioperammo nel 2010, per gli stessi motivi: allora la commissione di garanzia non intervenne”.

di Diego Giorgi

25 marzo 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»