AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

S. Camillo, visite private in orario lavoro; violenza donne, scuole Lazio premiate; agguato a Ostia


SAN CAMILLO, VISITE PRIVATE IN ORARIO LAVORO: MEDICI SANZIONATI

Sei medici dell’ospedale San Camillo di Roma non rispettavano l’orario tra l’attivita’ istituzionale e quella libero-professionale e per questo sono stati sanzionati. Per un altro di loro si e’ proceduto con l’attivazione di un procedimento disciplinare. E’ quanto emerge da una comunicazione che il direttore generale dell’ospedale San Camillo-Forlanini, Fabrizio D’Alba, ha inviato alla Cabina di regia della sanita’ del Lazio. Nei confronti di altri 58 dirigenti “si e’ proceduto all’irrogazione di una sanzione in ragione del mancato versamento all’azienda delle somme incassate per attivita’ libero professionare in regime di “allargata”.

VIOLENZA DONNE, SCUOLE LAZIO PREMIATE DA REGIONE PER PROGETTI

Hanno partecipato 60 scuole del Lazio, per un totale di 194 progetti, al concorso “Oltre l’indignazione l’impegno”, promosso dalla Regione per promuovere azioni contro la violenza sulle donne. Oggi il governatore Nicola Zingaretti ha annunciato i vincitori selezionati tra le diverse categorie. Le studentesse e gli studenti hanno partecipato con poesie, racconti, video, fumetti, canzoni, insomma ‘opere intellettuali’ che trasmettono un messaggio di liberta’. Le opere selezionate saranno diffuse su tutti i canali della Regione Lazio. “Stiamo dando vita a una rete di scuole contro la violenza chiamando al protagonismo meraviglioso i ragazzi e le ragazze e il corpo docente”, ha detto Zingaretti.

AGGUATO AD OSTIA, TROVATO SCOOTER DATO ALLE FIAMME

La Squadra mobile di Roma sta passando al setaccio amici, conoscenti e testimoni dei due uomini feriti a colpi di arma da fuoco in una pizzeria di Ostia. Gli investigatori, oltre a cercare di chiarire se l’uomo che ha fatto fuoco all’ingresso del locale abbia agito da solo oppure no, stanno vagliando diverse piste, tra cui il regolamento di conti e l’usura. Al vaglio anche le immagini delle telecamere della zona. Ritrovato, non lontano dal luogo dell’agguato, uno scooter dato alle fiamme che potrebbe essere quello utilizzato dai malviventi.

RAGGI INCONTRA MADIA: SERVONO 3.000 VIGILI, GOVERNO INTERVENGA

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha incontrato questa mattina a palazzo Valentini la ministra della Pubblica amministrazione, Marianna Madia. Nel corso di un colloquio informale Raggi ha sottolineato l’opportunita’ di rivedere i vincoli di assunzione del personale in modo da reclutare nuovi agenti della Polizia locale. “Roma chiede piu’ vigili, circa 3.000 unita’ per soddisfare il reale fabbisogno”, ha detto la sindaca che ribadito “quanto gia’ richiesto al Governo insieme alle parti sociali in questi mesi: investire sugli enti locali, sbloccare il turn over e permettere di assumere personale per i servizi ai cittadini”.

PORTI. ACCORDO CIVITAVECCHIA-ANCONA, OBIETTIVO SVILUPPO TRAFFICI

Il corridoio tra Tirreno e Adriatico e’ finalmente realta’. La partnership tra le Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro-settentrionale e del Mar Adriatico Centrale ha visto la luce oggi nella sede di Molo Vespucci a Civitavecchia, con la firma dell’accordo di collaborazione tra le due Autorita’. L’accordo si pone al centro di una concreta proposta di sviluppo economico intermodale sulla direttrice di collegamento tra Spagna, Balcani e Mediterraneo Sud Orientale.

24 novembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988