Emilia Romagna

Lepore lancia la candidatura di Emma Bonino a Bologna

BOLOGNA – Ieri il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha ‘sdoganato’ una possibile candidatura centrista all’uninominale alle prossime elezioni politiche.

Oggi, invece, uno degli esponenti di spicco della sua giunta, l’assessore all’Economia, Matteo Lepore, lancia l’idea di candidare, in città, la leader dei Radicali Emma Bonino.

Il nome di Bonino viene fatto dall’assessore a margine dell’inaugurazione del nuovo punto informativo turistico e culturale di piazza Verdi.

Parlando con i cronisti, Lepore afferma che “come ha giustamente detto il sindaco, quando si è in coalizione Bologna può mettersi al servizio, e io dico che Emma Bonino sarebbe una bella candidata in una città come Bologna, che viene detta un seggio sicuro“.


Una candidatura che è ovviamente legata alle decisioni dei Radicali, che come ricorda l’assessore “mi pare debbano ancora decidere, assieme al Partito democratico, se fare desistenza o un patto per la coalizione”. In ogni caso, Lepore ribadisce di essere convinto che quella di Emma Bonino “sarebbe una bella candidatura”, anche perché, chiosa, “io non sono così sicuro che sul nostro territorio sia tutto così tranquillo, e per questo è importante riuscire ad allargare ancora di più la coalizione di centrosinistra”.

23 dicembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»