Politica

Giustizia, il Csm nomina Giovanni Canzio primo presidente della Corte di Cassazione

ROMA – Il plenum del Csm ha nominato Giovanni Canzio, attuale presidente della Corte di appello di Milano, come nuovo primo presidente della Corte di Cassazione.

giovanni_canzio

Il plenum è presieduto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, come di consueto, non ha preso parte alla votazione. Canzio ha ottenuto 23 voti a favore e 3 sono stati gli astenuti.

22 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»