Riapre la Melegatti, i 35 dipendenti tornano a lavoro

Nonostante i suoi 124 anni di storia il marchio rischiava di scomparire ma ora con la nuova proprietà, l’imprenditore veneto Roberto Spezzapria e suo figlio Giacomo, ritorna sulle tavole degli italiani.

Condividi l’articolo:

ROMA – “In un clima di emozione il presidente Giacomo Spezzapria ha riaperto oggi lo stabilimento Melegatti che restituisce al territorio uno dei marchi storici dell’industria alimentare italiana”. Così una nota della Melegatti.

“Nonostante i suoi 124 anni di storia- aggiunge la nota- il marchio rischiava di scomparire ma ora con la nuova proprietà, l’imprenditore veneto Roberto Spezzapria e suo figlio Giacomo, ritorna sulle tavole degli italiani. 35 i dipendenti a tempo indeterminato, per lo più ex lavoratori dello storico brand, che stamattina hanno fatto il loro ingresso alla Melegatti ai quali nei prossimi mesi se ne aggiungeranno degli altri. La Melegatti sarà presente con una piccola campagna all’imminente Natale 2018 ma guarda con grande attenzione alla ricorrenza della Pasqua 2019”.

Leggi anche:

21 Nov 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»