TG-Lazio

Casa donne, si cerca soluzione; Mondo di mezzo, in 20 a processo; al Pigneto riapre nuovo cinema Aquila

CASA DELLE DONNE, IN CERCA DI UNA SOLUZIONE ANTI SFRATTO

C’è attesa per l’incontro di questa sera tra il Campidoglio e le attiviste della Casa internazionale delle Donne, per cercare una soluzione che eviti lo sfratto dell’associazione dopo l’approvazione in Assemblea capitolina della mozione del Movimento Cinque Stelle che prevede di riprendersi l’immobile, mettendolo al bando di altre associazioni. “Nessuno vuole chiudere la Casa delle donne. Siamo aperti al confronto” ha assicurato oggi il vice sindaco di Roma, Luca Bergamo.

‘MONDO DI MEZZO’: UNA CONDANNA E VENTI RINVII A GIUDIZIO

Venti rinvii a giudizio e una condanna in abbreviato: è l’esito del terzo filone di indagine sul ‘Mondo di Mezzo’ che si è concluso davanti al gup Monica Ciancio con il coinvolgimento di funzionari, imprenditori ed esponenti politici per i loro rapporti con il ‘ras’ delle cooperative Salvatore Buzzi. Un anno di reclusione è stato inflitto per corruzione a Emilio Gammuto, già collaboratore di Buzzi, senza più l’aggravante di aver agevolato l’associazione di tipo mafioso. Tra i rinviati a giudizio, che saranno processati il 19 settembre, figurano Francesco D’Ausilio, ex capogruppo Pd in Campidoglio, e il suo ex capo segreteria, Salvatore Calogero Nucera.

AGGRESSIONE AI MEDICI, DOMANI INCONTRO D’AMATO-BASILONE

Ogni anno nel Lazio oltre cento medici e operatori sanitari subiscono aggressioni nel corso del loro lavoro. L’Ordine dei Medici di Roma, due settimane fa, aveva chiesto al neo assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, di intervenire. Domani, dunque, D’Amato incontrerà il prefetto di Roma, Paola Basilone, per concordare un piano di sicurezza e verificare l’effettiva presenza delle forze dell’ordine nei presidi sanitari. Al vertice parteciperà anche il presidente dell’Ordine dei Medici di Roma, Antonio Magi.

ROMA, IL 25 MAGGIO RIAPRIRA’ AL PIGNETO IL NUOVO CINEMA AQUILA

Venerdì 25 maggio riaprirà al Pigneto il Nuovo Cinema Aquila. Con la direzione artistica di Mimmo Calopresti, la Sala cinematografica, chiusa a giugno 2015, tornerà ad essere luogo di incontro, di interazione e scambio culturale. Tra i molti ospiti della serata inaugurale il regista Guido Chiesa, l’attrice etiope Tezeta Abraham e l’attore Francesco Pannofino, da sempre sostenitore della riapertura della sala. “La riapertura è il prodotto di un modo di lavorare che mette insieme Assemblea capitolina, governo del territorio e cittadini” ha detto il vice sindaco di Roma, Luca Bergamo.

21 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»