AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE mondo

Zika, in Africa occidentale non preoccupa. Invece ebola…

Xavier CrespinDAKHLA (Marocco) –  Il direttore generale dell’Organizzazione della sanita’ per la Cedeao – l’Organizzazione degli Stati dell’Africa occidentale – Xavier Crespin ha detto all’Agenzia Dire che la diffusione del virus Zika in Africa occidentale e’ sotto controllo: “Tra i 15 paesi membri solo uno ha registrato casi di Zika, Capo Verde, da novembre 2015 a gennaio 2016”. Si tratta quindi di un problema “veramente circoscritto”, pertanto il direttore generale assicura che “non c’e’ alcun pericolo per gli altri paesi” e che sono state gia’ adottate “tutte le misure igienico-sanitarie necessarie”. Un po’ diversa invece la situazione per quanto riguarda Ebola: “Purtroppo abbiamo scoperto due nuovi casi in Guinea, quindi stiamo riavviando tutta la campagna di contrasto della malattia”. La trasmissione del virus dunque “non si e’ fermata, e tutti i paesi devono prestare grande attenzione poiche’ serviranno ancora degli anni prima che la malattia sara’ debellata del tutto”, ha avvertito in conclusione il responsabile dell’Organizzazione della sanita’ per l’Africa occidentale. Tali dichiarazioni sono arrivate a margine dell’incontro di ieri ‘Public health: a common issue for all’ nell’ambito del Crans Montana Forum che in questi giorni viene ospitato a Dakhla sotto l’Alto patrocinio del Regno del Marocco. Tema del Forum e’ la cooperazione interregionale e lo sviluppo sud-sud.

di Alessandra Fabbretti

20 marzo 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988